Implantologia

Impianti dopo l’estrazione o post estrattivi

Si tratta di un’operazione ideale dal punto di vista biologico in quanto l’osso rimane attivo e abbondante intorno all’impianto. Dipende molto dalle condizioni del dente da estrarre: se c’è infezione marginale (parodontite) o profonda (granuloma) bisogna differire l’inserimento dell’impianto.

Se invece il tessuto è sano e non contaminato l’inserimento immediato dell’impianto nella stessa seduta dell’estrazione è un toccasana poiché ci troviamo in presenza di un osso perfettamente attivo e pronto ad essere caricato immediatamente (impianto post estrattivo a carico immediato).

Presso i nostri centri Specializzati è possibile eseguire interventi post estratti o a carico immediato.

I nostri centri