Implantologia

Implantologia Dentale complessa

implantologia dentale complessa

Implantologia Dentale complessa: Tecniche cliniche utilizzate e protocolli

Nell’implantologia complessa servono alcune caratteristiche nel lavoro di equipe: una buona coordinazione tra chirurgo, protesista e laboratorio odontotecnico, applicazione delle ultime tecnologie e protocolli che consentono di inserire impianti anche in pazienti con un osso insufficiente. Prima di tutto è importante eseguire una implantologia computer guidata (con indicazioni tac e protesiche grazie alla progettazione simulata al computer dell’inserimento di impianti virtuali e di protesi virtuale). Spesso nella progettazione moderna si tende a usare impianti angolati che vanno a posizionarsi nelle parti più ricche di osso (nella tecnica all on four gli impianti distali sono tipicamente inclinati verso i versanti posteriori), Poi la tendenza recente è impiegare impianti corti fino a 7-8 millimetri per evitare sistematiche rigenerative che allungano il piano di trattamento e immettono fattori di rischio sul successo dell’innesto osseo.

I nostri centri