logo
Prenota una visita o un esame

Necrosi del nervo e ascesso

DOMANDA

Sono al primo giorno di una terapia antibiotica che il mio dentista mi ha consigliato poichè il nervo di un dente (non cariato ma che in passato aveva subito una grossa otturazione) è in necrosi e mi dà dei dolori molto forti da tre giorni, quindi c’è la possibilità che si generi un ascesso. Vorrei allora sapere: 1)è possibile che un nervo muoia anche ad anni di distanza da una grossa otturazione? 2)la necrosi è in atto da tre giorni ma sono andata solo oggi dal medico perchè il dolore è iniziato nel week end: sono troppo tardi, magari l’ antibiotico non funzionerà e mi verrà comunque l’ ascesso dato che a quattro ore dall’ assunzione del farmaco il dolore persiste? 3)il dolore arriva fino allo zigomo: è possibile che l’ infezione abbia intaccato anche l’ osso? se sì, cosa bisognerà fare? grazie.


RISPOSTA DELLO SPECIALISTA

Due raccomandazioni: Dosaggio giusto dell’antibiotico (1-2 grammi al giorno) e apertura del dente il più presto possibile.


CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3668771864

Ti risponderemo entro 8 ore lavorative

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: