logo
Prenota una visita o un esame

Impianto misto con radici

DOMANDA

Avevo un ponte fisso superiore di 4 denti, canino con la radice , premolare mancante, 2 molari. A seguito di una infezione sul canino, mi è stato tolto il ponte e estratto il canino. Ora non c'è più osso a sufficienza nel canino e premolare. Il mio dentista mi propone un impianto con rigenerazione ossea sul canino e premolare poi fare un ponte fisso ancora di 4 denti come c’era prima, perchè sostiene che così il ponte rimane più stabile visto che i miei denti davanti sono sporgenti, tendono ad andare in avanti, poi è secondo lui una procedura fattibile. Io non sono d’accordo preferisco i due impianti e poi 4 denti separati l’uno dall’altro. Mi può consigliare il metodo migliore? Facendo la rigenerazione ossea poi l’impianto rimane ben stabile? Grazie per il consiglio


RISPOSTA DELLO SPECIALISTA

In una situazione come la sua si può unire gli elementi insieme o a gruppi separati come lei preferisce (farli separati è più semplice, dunque preferibile). Per quanto riguarda la rigenerazione ossea, si tratta di una procedura che comunque diminuisce la percentuale di successo, in base anche alla capacità dell’operatore.


CONTATTI

Chiamaci

Servizio disponibile dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Fatti richiamare

Inserisci il tuo numero, ti richiameremo entro 1 ora lavorativa:

Scrivici su:

whatsapp-follow

Whatsapp 3668771864

Ti risponderemo entro 8 ore lavorative

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00. Sabato dalle ore 09.00 alle ore 13.00

Compila il Form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del regolamento europeo del 27/04/2016, n. 679 e come indicato nel documento normativa sulla privacy e cookies

Seguici su: