Implantologia

Carico immediato degli impianti,cos’è

carico immediato

Il carico immediato degli impianti dentali è una nuova opportunità dell’implantologia moderna utilizza di prassi presso i nostri centri Odontoiatrici: ove possibile, si potranno inserire contemporaneamente impianti ossei e protesi fisse (provvisori in resina) nella stessa seduta senza compromettere il lavoro del chirurgo. Il requisito base per poter effettuare un carico immediato è una stabilità elevata della vite nell’osso, stabilità primaria che si misura in 35 Newton di torque (la resistenza fisica all’avvitamento misurata con un dinamometro). Il carico immediato va programmato con uno studio approfondito dell’esame radiologico volumetrico (dentascan 3D) presente presso i nostri centri.

dentascan_3d

Il chirurgo e il protesista studieranno assieme la densità ossea nell’area dove inserire gli impianti e stabiliranno in partenza se e come impostare il carico immediato. E’ chiaro che per impianti anteriori (da premolare a premolare), ivi comprese le arcate edentule, si impone il carico immediato per lasciare il paziente a proprio agio. In casi simili, se l’osso non è abbastanza compatto, si metteranno in atto delle specifiche metodiche per la compattazione ossea.

Cos'è l'Implantologia | Appofondimenti sulla Gnatologia