Implantologia

Implantologia carico immediato

carico immediato

Implantologia carico immediato: sempre possibile?

Il carico immediato è una risorsa importante dell’implantologia moderna che consente di inserire la protesi provvisoria insieme agli impianti nell’osso. L’osso attorno all’impianto può stabilizzare immediatamente l’impianto stesso grazie ad un bun avvitamento della vite nell’osso (stabilità primaria). Quando la stabilità primaria è sufficiente è possibile caricare immediatamente l’impianto con protesi provvisoria, quando non è sufficiente, oppure quando c’è necessità di rigenerazione ossea attorno all’impianto, il carico immediato non è possibile e bisogna differire l’inserimento di protesi fisse alla data in cui ci sarà una stabilità secondaria dovuta all’osteointegrazione. Quindi l’elasticità dell’osso consente una stabilità primaria dell’impianto, mentre l’osteointegrazione favorirà la stabilità secondaria che è quella stabile nel tempo. Con gli attuali sistemi di analisi ossea (dentascan di ultima generazione) è possibile definire, prima dell’intervento, la possibilità o meno di eseguire il carico immediato Il paziente ha il diritto di ottenere dal professionista un consenso informato anche in merito del carico immediato.

I nostri centri

    Cos'è l'Implantologia | Appofondimenti sulla Gnatologia